citazione fannullona 113


Non siate dunque inquieti per il domani perché il domani avrà le sue inquietudini; a ciascun giorno basta la sua pena.


Matteo, 6, 34.


Scrivi commento

Commenti: 0