In bicicletta

0 Commenti

Spring

0 Commenti

IL SILENZIO È COSA VIVA - Chandra Livia Candiani

Chandra Livia Candiani

IL SILENZIO È COSA VIVA

Giulio Einaudi Editore

Torino, 2018, pagine 132

 

 

Leggere questo prezioso libretto della Candiani è una di quelle esperienze che si avvicinano molto all'esperienza della contemplazione: lo si legge piano piano, gustandolo e sorprendendosi di quanto siano dense le immagini e le parole che l'autrice ha scelto per noi. Un libro per stare dove si è con il corpo, per cercare di lasciare spazio intorno a tutti i nostri gesti quotidiani, per accorgersi di quello che ci circonda. Un libro per stare fermi. Per assaporare tutto ciò che ci investe nel qui e ora. Troppo spesso non siamo da nessuna parte, con il corpo in un luogo e la mente altrove – gli smartphon non aiutano – e anch'io, su invito della Candiani, ogni tanto dico il mio nome ad alta voce, come per richiamarmi ad una presenza, alla terra che calpesto, alla vita vera, affinché non si dissolva tutta come se fosse stato un sogno.

 

 

0 Commenti

Barchetta

2 Commenti

citazione fannullona 140

Sono le nuvole celesti, dee protettrici degli sfaccendati.

A loro dobbiamo l'intelligenza, la dialettica e la ragione.

 

Aristofane

0 Commenti

Il Conte in terracotta

Francesco - irriducibile fan del Conte Fannullone - omaggia il suo eroe con una splendida scultura dal cappello removibile. Grazie Francesco!

0 Commenti

Momentaneamente.

0 Commenti

ATLANTE UNIVERSALE DELLE NUVOLE - Damiano Zanocco

Damiano Zanocco

ATLANTE UNIVERSALE DELLE NUVOLE

Antiga edizioni

Treviso, 2006, pagine 95

 

Guida indispensabile per tutti coloro che amano stare con il naso all'insù e guardare le nuvole, che si meravigliano dello spettacolo che ogni giorno esse ci offrono, che vorrebbero addormentarsi sulla cima di un bianchissimo morbido cumulo congesto o passeggiare mollemente sopra un cirrocumulo stratiforme, che si elettrizzano all'arrivo di un minaccioso cumulonembo o che rimangono a bocca aperta quando vedono densi cirri colorarsi alla luce del tramonto.

Un libro che aiuta a riconoscere le nuvole, a dar loro un nome – ché come spesso accade è proprio quando si conoscono i nomi delle cose che si cominciano a vederle.

Da quando l'ho letto non faccio altro che guardare il cielo per indovinare i generi e le specie delle nubi, e mi sorprendo di scoprire, nonostante le amassi già, quanto poco le avessi davvero viste.

Prontuario consigliatissimo per ogni buon apprendista fannullone.

0 Commenti

Propositi per il 2018

0 Commenti

Nel mondo dei sogni!

0 Commenti

citazione fannullona 139

Chi dorme non pecca.

Proverbio

0 Commenti

Bentornato Conte!

0 Commenti

Un Conte per Francesco

0 Commenti

citazione fannullona 138

Ma perché mai dovrei realizzare qualcosa? Mi basta "essere", vivere sperando di diventare almeno in parte un essere umano.

 

Etty Hillesum

0 Commenti

citazione fannullona 137

Sostituiamo le molte definizioni di "dignità dell'uomo", che sono soltanto giaculatorie estasiate, con una sola, semplicissima: fare tutto lentamente.

 

Nicoàs Gòmez Dàvila

0 Commenti

Mattina

1 Commenti

Due passi

0 Commenti

Un po' di movimento

0 Commenti

sabato 25 febbraio 2017

0 Commenti

Il Conte nello spazio

2 Commenti

citazione fannullona 136

I giorni di pioggia dovrebbero essere trascorsi a casa davanti a una tazza di tè e a un buon libro.

Bill Watterson

0 Commenti

Leggerezza

1 Commenti

La pigrizia salverà il mondo

1 Commenti

continua con il 2016