Leggerezza

1 Commenti

La pigrizia salverà il mondo

1 Commenti

Conte Dracula

1 Commenti

Alla ricerca del Conte Fannullone (un'anticipazione)

0 Commenti

lunedì 27 giugno 2016

0 Commenti

lunedì 25 aprile 2016

0 Commenti

martedì 29 marzo 2016

0 Commenti

Lunedì 18 gennaio 2016

0 Commenti

lunedì 14 dicembre 2015

0 Commenti

lunedì 30 novembre 2015

0 Commenti

lunedì 15 giugno 2015

0 Commenti

Lunedì 13 aprile 2015

0 Commenti

lunedì 30 marzo 2015

1 Commenti

lunedì 9 marzo 2015

0 Commenti

lunedì 26 gennaio 2015

0 Commenti

lunedì 19 gennaio 2015

0 Commenti

lunedì 5 gennaio 2015

0 Commenti

lunedì 8 dicembre 2014

0 Commenti

lunedì 3 novembre 2014

0 Commenti

lunedì 29 settembre 2014

1 Commenti

lunedì 2 giugno 2014

0 Commenti

lunedì 26 maggio 2014

0 Commenti

lunedì 31 marzo 2014

0 Commenti

lunedì 10 marzo 2014

0 Commenti

lunedì 6 gennaio 2014

0 Commenti

lunedì 2 dicembre 2013

1 Commenti

lunedì 30 settembre 2013

0 Commenti

lunedì 9 settembre 2013

0 Commenti

lunedì 24 giugno 2013

0 Commenti

lunedì 10 giugno 2010

0 Commenti

lunedì 15 aprile 2013

0 Commenti

lunedì 4 marzo 2013

0 Commenti

lunedì 21 gennaio 2013

2 Commenti

lunedì 10 dicembre 2012

0 Commenti

lunedì 5 novembre 2012

3 Commenti

lunedì 15 ottobre 2012

2 Commenti

lunedì 27 agosto 2012

0 Commenti

lunedì 20 agosto 2012

0 Commenti

lunedì 30 luglio 2012

2 Commenti

lunedì 9 luglio 2012

1 Commenti

lunedì 21 maggio 2012

0 Commenti

lunedì 9 aprile 2012

1 Commenti

lunedì 2 aprile 2012


bradipo

Il Bradipo è un animale che può dormire diciannove ore al giorno e sta praticamente tutta la vita sullo stesso albero. Può metterci un mese per completare la digestione di un buon pranzo e può addormentarsi mentre fa la cacca, tanto è il tempo che gli serve per farla. È animale solitario, rarissimi sono gli incontri con i suoi simili e impiega un’ora intera per percorrere cento metri.

Come se avesse già dalla nascita la lucidità di un illuminato, la santità dell’asceta, la pacatezza di certi vecchi, si disinteressa del mondo, ai rapporti sociali e alle prevaricazioni, non ricerca successi e non si arrabatta ad esplorare gli altri alberi o gli animi dei suoi simili per cogliere chissà quale verità. È animale rassegnato, in pace, saggio.

Non si preoccupa di dare senso alla propria esistenza, non si inquieta perché non lo trova.

È da subito ciò che certi uomini si sforzano di essere attuando severissimi esercizi spirituali.

 

 

2 Commenti

lunedì 27 febbraio 2012

4 Commenti

lunedì 30 gennaio 2012

0 Commenti

lunedì 2 gennaio 2012

3 Commenti

lunedì 21 novembre 2011

2 Commenti

lunedì 10 ottobre 2011

1 Commenti

lunedì 5 settembre 2011

0 Commenti

lunedì 15 agosto 2011

0 Commenti

lunedì 8 agosto 2011

0 Commenti

inserto "Renata"

1 Commenti

lunedì 20 giugno 2011

0 Commenti

lunedì 6 giugno 2011

0 Commenti

lunedì 2 maggio 2011

0 Commenti

per cominciare 1

1 Commenti

per cominciare 3

0 Commenti

per cominciare 4

0 Commenti